1750 GT Veloce Gs USA


Serie Tipo Dal Al Esemplari Lunghezza Larghezza Altezza Passo Peso
105.51 GT 1968 1972 787 4089 1575 1321 2350 1038
Serie Tipo Dal Al Esemplari
105.51 GT 1968 1972 787
Lung.za Larg.za Alt.za Passo Peso
4089 1575 1321 2350 1038

Con il nuovo modello GT Veloce viene abbandonato il nome GIULIA. Il frontale ridisegnato senza scalino con doppio proiettore anteriore, calandra nera con un solo baffo centrale cromato. Il parafango posteriore viene ridefinito con un profilo più alto. Nuova la plancia con gli strumenti, gli interni sportivi con sedili profilati, tunnel centrale con strumentazione e la fanaleria posteriore specifica con catarifrangente orizzontale. Il motore è quello del modello 1750 Berlina. Stemma sul montante posteriore con quadrifoglio dorato. La versione per il mercato USA è leggermente diversa per pochi particolari: i lampeggiatori sopra al paraurti anteriore sono posizionati sotto, al posto dei carburatori viene installato un sistema ad iniezione indiretta SPICA. La scritta Alfa Romeo sul cofano posteriore più grande e con carattere più solido e a destra vicino al fanale posteriore la scritta 'Iniezione'.

Motore
Serie AR00551
Cilindri 4L
Valvole 8
CC 1779
Candela x Cil. 1
HP 118
KW 87
Alesaggio 80x88
Compressione 9.0:1
Alimentazione Iniezione meccanica Spica
Anni 1967-1969
Identificazione Motore
Inizio Fine DA A
AR00551.00001 AR00551.07736 1968 1972
Identificazione Telaio
Inizio Fine DA A
AR10551.1533201 AR10551.1535675 1968 1972

* (La sigla Gs USA sta per le vetture costruite per il mercato degli Stati Uniti d'America)


Con il nuovo modello GT Veloce viene abbandonato il nome GIULIA. Il frontale ridisegnato senza scalino con doppio proiettore anteriore, calandra nera con un solo baffo centrale cromato. Il parafango posteriore viene ridefinito con un profilo più alto. Nuova la plancia con gli strumenti, gli interni sportivi con sedili profilati, tunnel centrale con strumentazione e la fanaleria posteriore specifica con catarifrangente orizzontale. Il motore è quello del modello 1750 Berlina. Stemma sul montante posteriore con quadrifoglio dorato. La versione per il mercato USA è leggermente diversa per pochi particolari: i lampeggiatori sopra al paraurti anteriore sono posizionati sotto, al posto dei carburatori viene installato un sistema ad iniezione indiretta SPICA. La scritta Alfa Romeo sul cofano posteriore più grande e con carattere più solido e a destra vicino al fanale posteriore la scritta 'Iniezione'.

Torna Su