GIULIA TI


Serie Tipo Dal Al N.Esemplari Lunghezza Larghezza Altezza Passo Peso
105.14 Berlina 1962 1964 43227 4140 1560 1430 2510 978
Motore
Serie AR00514
Cilindri 4L
Valvole 8
CC 1570
Candela x Cil. 1
HP 92
KW 68
Alesaggio 78x82
Compressione 9.0:1
Alimentazione 1 carburatore doppio corpo (Solex 32 PAIA/7)
Anni 1962-1967
Identificazione
Motore Inizio Motore Fine DA A
AR0051400001 AR0051471556 1962 1965
Telaio Inizio Telaio Fine DA A
AR 10514400001 AR 10514443228 1962 1965

La GIULIA TI fu la prima versione della serie 105 presenta al pubblico nel 1962. Manteneva lo schema meccanico di base della Giulietta, con motore e cambio anteriori e differenzia al ponte posteriore. Il motore rimase lo stesso, aumentato alla cilindrata di 1570 cc, alimentato con un carburatore doppio corpo. Il cambio a 5 marce con leva al volante (la cloche al pavimento era un optional) e freni a tamburo. Notevole fu invece il salto in avanti nella linea della carrozzeria. Disegnata con l'aiuto della galleria del vento, la GIULIA TI aveva un CX 0,34. Il muso era smussato e filante, con la calandra rettangolare cromata a quattro fari e la coda tronca. A completare la linea della carrozzeria, un profilo cromato sul cofano, lampeggiatori laterali con baffo cromato, i paraurti con i rostri e una cornice cromata intorno ai fanali posteriori. All'interno il sedile anteriore unico per l'omologazione di sei posti, la plancia in plastica grigia con tachimetro a nastro ad andamento orizzontale e piccolo contagiri circolare a sinistra.