Spider 1300 Junior (2a Serie)


Serie Tipo Dal Al Esemplari Lunghezza Larghezza Altezza Passo Peso
105.91 Spider 1970 1974 3080 4120 1630 1290 2250 990
Serie Tipo Dal Al Esemplari
105.91 Spider 1970 1974 3080
Lung.za Larg.za Alt.za Passo Peso
4120 1630 1290 2250 990

La seconda serie della Spider era caratterizzata dalla coda Tronca. Il paraurti anteriore era in acciaio inox e con profilo in gomma. Per la versione 1300 Junior non erano previste le calotte copri faro. Gli interni vennero aggiornati e resi più alla moda. Nel 1972 questa versione venne unificata con quella motorizzata 1600. Per la versione 1300 rimaneva il volante il plastica nera a due razze d’acciaio. Dopo il 1975 sulla versione 1300 cambiò la serie del motore (AR00530S) e venne installato lo stesso della Nuova Giulia Super.

Motore
Serie AR00530
Cilindri 4L
Valvole 8
CC 1290
Candela x Cil. 1
HP 89
KW 66
Alesaggio 74x75
Compressione 9.0:1
Alimentazione 2 carburatori doppio corpo (Weber 40 DCOE 28, Dell'Orto DHLA 40, Solex C 40 DDH/4)
Anni 1970-1974
Identificazione Motore
Inizio Fine DA A
AR00530.03707 AR00530.50322 1967 1970
AR00530.70031 AR00530.158330 1970 1972
Identificazione Telaio
Inizio Fine DA A
AR10591.1670001 AR10591.1671500 1967 1970
AR10591.1671501 AR10591.1840000 1970 1972

La seconda serie della Spider era caratterizzata dalla coda Tronca. Il paraurti anteriore era in acciaio inox e con profilo in gomma. Per la versione 1300 Junior non erano previste le calotte copri faro. Gli interni vennero aggiornati e resi più alla moda. Nel 1972 questa versione venne unificata con quella motorizzata 1600. Per la versione 1300 rimaneva il volante il plastica nera a due razze d’acciaio. Dopo il 1975 sulla versione 1300 cambiò la serie del motore (AR00530S) e venne installato lo stesso della Nuova Giulia Super.

Torna Su